Acqua portabile per Haiti: aiutate, per favore!

martedì, gennaio 26, 2010 18:09




 
lifestraw
Images Courtesy Vestergaard Frandsen

Cluster sostiene un progetto che contribuisce a dare alle vittime del terremoto di Haiti accesso ad acqua potabile e sicura – ci sembra una bellissima idea! La crisi umanitaria di Haiti durerà ben più a lungo del terremoto che ha colpito il paese il 12 gennaio 2010; sete, fame e malattia abbondano, i rifornimenti di cibo ed acqua sono scarsi ed i sopravvissuti sono fortemente esposti al rischio di contrarre malattie trasmesse attraverso l’acqua attraverso l’assunzione di acqua contaminata.

Haiti ha bisogno di aiuto, ora più che mai.

Drinking Water for Haiti (Acqua Potabile per Haiti) vuole contribuire donando almeno 500 unità di LifeStraw alla popolazione, per contribuire ad offrire acqua sicura e contenere la diffusione di malattie potenzialmente mortali tra i sopravvissuti.

Riconosciuto da più premi, LifeStraw è una sorta di cannuccia o cilindro, pratico, tascabile e che utilizza tecnologia avanzata per trasformare acqua contaminata in acqua potabile filtrandola ed uccidendone i batteri mentre viene assorbita lungo il tubo.

Facile da usare e leggera, LifeStraw offre inoltre una notevole facilità di distribuzione e può essere portata con sé per permetterne l’utilizzo fuori casa, non richiede corrente elettrica ed ha una vita di circa un anno (calcolando un consumo di circa 2 litri d’acqua al giorno).

drinkingwaterforhaiti1

La LifeStraw fu progettata nel 2005 dalla società Vestergaard Frandsen in risposta al problema cronico e dalle gravissime conseguenze del consumo di acqua contaminata, causa di patologie intestinali tra cui la diarrea. Il prodotto ha immediatamente ottenuto riconoscimenti grazie al suo disegno pratico, ottenendo importanti premi nel campo del design, il primo tra i quali è il premio 2005 INDEX: design to improve life. Da allora il prodotto è stato utilizzato con successo su scala mondiale, per esempio nel Myanmar dopo il ciclone Nargis, e in zone terremotate dell’Asia, e viene utilizzato correntemente in altre zone del mondo dove le riserve d’acqua sono insufficienti.

Vestergaard Frandsen é una società europea specializzata nell’assistenza d’emergenza in situazioni complesse, ed in prodotti per il controllo delle malattie. La società opera secondo il modello “non profit for a purpose” in ambito di imprenditorialità con missione umanitaria. Vestergaard Frandsen é stata fondata nel 1957, riuscendo a diventare una multinazionale leader nello sforzo verso il raggiungimento degli obliettivi ONU Millennium Development Goals.

Aiutate, per favore: donate o passate parola
L’intervento volto ad offrire acqua sicura ha un enorme potenziale nel trasformare la vita di milioni di persone. Gli strumenti di filtrazione dell’acqua non solo offrono acqua sicura e potabile, ma hanno anche un impatto positivo sulla salute delle popolazioni più vulnerabili: bambini, donne in gravidanza, e tutti coloro che hanno un sistema immunitario debilitato.

L’obiettivo del nostro progetto è raccogliere fondi per donare almeno 500 unità di LifeStraw al popolo di Haiti; per raggiungere questo obiettivo dobbiamo arrivare alla cifra di 3500 dollari entro il 28 Febbraio 2010.
Le donazioni possono essere fatte attraverso il nostro sito utilizzando Paypal o con bonifico sul sito del progetto drinking water for haiti

Potete inoltre sostenere il nostro progetto aiutandoci a passare parola, aggiungendo il nostro logo al vostro sito internet o blog, e aggiungendo la nostra pagina di Facebook. Troverete tutte le informazioni utili su drinking water for haiti

Articoli correlati su: INDEX: Design to Improve life e Studiolablog

*Cluster é una associazione culturale non a scopo di lucro (l’Associazione Cluster per l’innovazione) ed è pertanto autorizzata alla raccolta di donazioni per beneficenza. Per ulteriori domande o informazioni, scrivete a redazione@cluster.eu

You can leave a response, or trackback from your own site.

9 Responses to “Acqua portabile per Haiti: aiutate, per favore!”

  1. Sungjin says:

    gennaio 26th, 2010 at %H:%M

    Drinking water for Haiti: Please Help! http://bit.ly/dchIr7 #chofang

  2. 박 수진 (Jay Park) says:

    gennaio 26th, 2010 at %H:%M

    RT @chofang: Drinking water for Haiti: Please Help! http://bit.ly/dchIr7 #chofang

  3. Marcia Caines says:

    gennaio 27th, 2010 at %H:%M

    drinking water for Haiti – pls. help bring clean water to earthquake victims http://tiny.cc/N2PUr

  4. disraeli face says:

    gennaio 27th, 2010 at %H:%M

    RT @chofang: Drinking water for Haiti: Please Help! http://bit.ly/dchIr7 #chofang

  5. Vestergaard Frandsen says:

    gennaio 29th, 2010 at %H:%M

    Italian community group raising awareness about need for safe drinking water in Haiti and fundraising for LifeStraw: http://bit.ly/aGS7OY

  6. Drobny Law says:

    ottobre 17th, 2011 at %H:%M

    Casey Veggies' music videos are starting to disappoint me -_____-REihj7 http://t.co/4mszSUFy

  7. Rius Notts says:

    ottobre 17th, 2011 at %H:%M

    Fun fun=extra fun…hmm interesting thought process lol : )P44QZ http://t.co/2f9aPm1r

Leave a Reply